Il Parmigiano Reggiano - es. 4

Esercizio di completamento

Per fare un di Parmigiano Reggiano per l'esattezza sedici chili di proveniente da due . Il latte della rimane in riposo in apposite per tutta la notte in modo da fare spontaneamente il grasso: il suo non deve superare il 2-2,5 per cento. Poi è con il latte della mungitura del mattino. Si aggiungono i lattici (siero innesto) e poi il (enzimi ricavati dalla pelle interna dello di vitelli di latte). Il latte così si . Il coagulo è ridotto in piccoli con lo spino, un attrezzo a taglienti. Quindi si procede alla . Tolta dalla caldaia, la viene fatta passare in una tela di e inserita in stampi, che fanno la tipica.

  affiorare     cagliata     caglio     canapa     chilo     coagula     contenuto     cottura     fermenti     forma     grani     intero     lamine     latte     mescolato     mungiture     occorrono     sera     stomaco     vasche